News

Mercato: Vlahovic settimana decisiva, Inter su Frattesi – Sport

Volata finale per il calciomercato invernale, comincia l’ultima settimana. E al centro dei discorsi ci sarà ancora Dusan VLAHOVIC, obiettivo nemmeno tanto nascosto di quei club che hanno bisogno di un attaccante di razza. Rocco Commisso quota il suo bomber 70 milioni di euro, e l’Arsenal sarebbe disposto a pagare questa cifra, ma il problema è che il giocatore non è affatto convinto della destinazione. Infatti preferisce rimanere in viola fino a giugno per scegliere con calma la sua prossima destinazione, che potrebbe essere la Juventus, che gli ha promesso un ingaggio di 7 milioni all’anno.
    Prima però i bianconeri vorrebbero definire la questione del rinnovo di DYBALA, perché non è affatto certo che la Joya rimanga in bianconero. E intanto all’Arsenal potrebbe andare ARTHUR, che spinge per questa soluzione, mentre RAMSEY potrebbe rimanere per mancanza di acquirenti.
    L’altro protagonista della sfidaa S.Siro, il Milan, potrebbe rinunciare a prendere un difensore, almeno secondo quanto ha detto Paolo Maldini prima della partita, ma potrebbe essere una mossa per far calare il prezzo di BOTMAN del Lilla. Intanto si lavora al rinnovo di THEO HERNANDEZ (ormai sembra fatta) e al riscatto dal Monaco di PELLEGRI, che poi dovrebbe essere girato al Torino. Per KESSIE’ si era fatto avanti con decisione il Tottenham per avere subito l’ivoriano, che però ha detto no perché spera ancora di andare al Psg.
    L’Inter sta tentando l’aggancio a FRATTESI del Sassuolo, garantendo agli emiliani la permanenza del giocatore in neroverde fino a giugno, mentre per SCAMACCA la concorrenza è agguerrita. Il vero obiettivo della dirigenza interista è il Pallone d’oro del Sudamerica Julian ALVAREZ, ma il talento del River Plate è sempre più vicino al Manchester City. Per la sostituzione di PERISIC, che dovrebbe andarsene a fine stagione, è stato individuato KOSTIC dell’Eintracht Francoforte.
    Grandi manovre, artefice il ds Walter Sabatini in casa della Salernitana, dove BONAZZOLI potrebbe rimanere (a partire sarebbe SIMY): la rivoluzione comporterebbe gli arrivi, dopo quello del portiere SEPE, di NSAME, attaccante dello Young Boys, del terzino MAZZOCCHI, del romanista FAZIO, del centrocampista BOHINEN e di VERDI dal Torino. Il Napoli tenterà invece il colpo TAGLIAFICO, in uscita dall’Ajax. Infine la Lazio che cercherà se sia concreto l’interessamento del St. Etienne per MURIQI. In caso di partenza del kosovaro, il ds Igli Tare proverebbe a prendere uno tra LASAGNA e LAPADULA.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


close